• TUTTOSPACCI - Il portale degli spacci e degli outlet italiani

Cerca outlet per marchio

Porcellane al top a costi low: svendita e outlet di Rosenthal

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da corriere della sera - 03 giugno 2009

{mosimage} Regali, ricorrenze, idee per la propria tavola. A chi cerca le classiche porcellane bianche o decorate,  al top internazionale e a costi low, ecco qualche dritta firmata Rosenthal. In primis, dal 5 al 7 giugno  porte aperte nel magazzino in via Erba 100, tel. 02- 9182437 a Paderno Dugnano (MI): ci sarà una mega svendita comprensiva di fine serie, pezzi provenienti da esposizioni, eventi e fiere. Ma la sciccosa azienda produttrice tedesca,  fondata da Philip Rosenthal a Selb nel 1879, oltre ai vari raffinati store ha varato pure outlet , per la classe a costi perenne da spaccio. Così,  di fianco al magazzino nella provincia milanese, c'è tutto l'anno l'unico Rosenthal Outlet in Italia . Ne esistevano altri, a insegna Settimocielo, attualmente però non più attivi.

Boom della bici in Italia: Keit pedala con gli appassionati di ciclismo

Valutazione attuale:  / 0

Pubblicato su www.solobike.it 30/05/2009

{mosimage} La grande passione degli italiani per le due ruote, combinata con i recenti incentivi, fa decollare il mercato delle due ruote. Keit è al fianco dei ciclisti con i nuovi modelli estivi per tutti i praticanti. Presso l'Outlet Keit di Caselle di Altivole sono disponibili i gadget ufficiali del Giro del Centenario.

Gli italiani riscoprono la bicicletta. In realtà quello degli italiani con le due ruote è sempre stato un rapporto profondo, costruito con passione nei decenni, nella storia affascinante delle corse e dei grandi gesti atletici abbinati all'evolversi dei costumi e della cultura di un intero Paese.
Ma nelle ultime settimane le vendite di biciclette sono riprese con vigore e forza. I recenti incentivi all'acquisto abbinati a quelli per la rottamazione, in poco più di tre settimane ha permesso di vendere oltre quarantamila biciclette (fonte Il Sole 24 Ore).

L'outlet è il mio mestiere: Daniela Bricola, 36 anni, direttrice di Serravalle

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da Il sole 24 ore 27 maggio 2009

{mosimage} E una biondina minuta, all'apparenza fragile. Ma è solo un'impressione. Sotto la stoffa leggera della stola che indossa come una mantellina da Cappuccetto rosso si nasconde tutta l'energia che serve ad affrontare a piè fermo e con un sorriso le ondate di consumatori che, ad ogni week end, si rovesciano a decine di migliaia sul centro commerciale che dirige con mano sicura.
Daniela Bricola, 36 anni, è nata a Ovada in una famiglia di negozianti e l'aria del commercio l'ha respirata in casa. E' il direttore del villaggio dello shopping più famoso d'Italia, quello piemontese di Serravalle Scrivia.

Protagonisti arte e cultura dei sigari cubani: evento a FoxTown il 23 e 24 maggio

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da rispendo.corriere.it  - 21 maggio 2009

{mosimage} Unici al mondo. Di alta classe.Vengono creati a mano con passione e maestria, uno per uno. In enormi e fatiscenti locali definiti fabbriche, affacciati soprattutto lungo le polverose strade dell'Havana.

Un'arte tradizionale che eleva il sigaro cubano al top del globo, per fumatori e aficionado dell'handmade culturale.

Sabato 23 e domenica 24 maggio FoxTown  ( info e orari nel website) - il maxi factory outlet center internazionale in quel di Mendrisio - dedica un week-end al celeberrimo manufatto dell'Isla Granda. Una manifestazione affascinante, e a costo zero per il pubblico, alla scoperta dei segreti del prestigioso cilindretto di tabacco, con la “torcedora” Virgen Luz González. La maestra sigaraia dell’Havana sarà infatti protagonista di performace dimostrative.

Outlet & turismo: Vicolungo promuove la nuova tendenza socioculturale. Col progetto-pilota a Casalbe

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da rispendo.corriere.it - 06 Maggio 2009

{mosimage} Andar per outlet village e scoprire il Belpaese meno noto, perlopiù ancora sconosciuto, per questo di gran fascino. Un patrimonio naturistico, artistico e culturale che ruota intorno a ogni comprensorio del risparmio permanente, strutturone edificate a tiro dei caselli autostradali, ma in zone defilate, non battute dal turismo di massa. La tendenza è molto forte, infatti esistono pacchetti (carucci) ad hoc per turisti, italiani e stranieri, a caccia di griffe e brand spacciati ma interessati anche a dare nel contempo un'occhiata alle italiche ricchezze circostanti. Magari, a gustare le tipicità locali in una trattoria slow food.  

A promuovere concretamente il binomio è in azione per primo lo staff di Vicolungo Outlets  , la spaccittadella nel novarese all'uscita autostradale Biandrate/Vicolungo sia della Milano-Torino che della Genova Voltri-Gravellona Toce. Un pensiero all'Italia, tra le numerose attività extra shopping sempre in corso  -  domenica 10 maggio ci sarà un evento benefico, pro ONLUS Noi e Loro che organizzerà una raccolta fondi per i bambini bielorussi colpiti dal fall-out radioattivo a causa dell’incidente di Chernobyl - tutte le info nel website.  

Yamaha reinforces Italy's biggest retail park

Valutazione attuale:  / 0

Pubblicato da www.lsionline.co.uk - 05/05/09

{mosimage} Italy - With an ultimate retail floor space of 26,500sq.m, Italy's Mondovicino outlet village, retail park and shopping centre will be the biggest of its kind in the country. And with Yamaha audio equipment bringing the best audio quality to shoppers, it is certain to offer the ultimate retail experience.

Located near the town of Mondovì, in the province of Cuneo, north west Italy, the first phase of Mondovicino - with about 60 stores - has opened, with the rest of the development progressively opening in the near future.

A TORINO IL PRIMO OUTLET DEL BUON GUSTO DOVE TROVARE ECCELLENZA ENOGASTRONOMICA A PREZZI SOSTENIBILI

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da Informazione.it - 29/04/09

{mosimage} A un anno dall’inaugurazione della Casa del Buon Riso, boutique dell’enogastronomia di alta qualità situata presso la sede del Centro Alimentare BUONI PRODOTTI di via Passo Buole 169 a Torino, il bilancio è positivo. Il desiderio era quello di condividere la passione per l’alta qualità alimentare con i propri clienti e creare uno spazio aperto al pubblico dove poter presentare in esclusiva le linee complete di tutti i prodotti del BUON RISO, disponibili a prezzi scontati anche in quei formati meno reperibili nei canali tradizionali della distribuzione.
Nella boutique, oltre a tutti i brand aziendali, si trova un’ampia gamma di prodotti di qualità artigianale, selezionati particolarmente in Italia, con qualche ricercatezza proveniente dal Mondo, da produttori che si distinguono per la cura delle materie prime e l’alta qualità del prodotto. Dai vini ai sughi, dal cioccolato alla pasta, dai sott’oli al caffè: la Casa del Buon Riso offre la possibilità di fare una spesa da gourmet a prezzi da outlet. Ogni visita è una nuova scoperta per gli appassionati che desiderano scoprire produttori artigiani e gustare i prodotti della tradizione gastronomica italiana che da sempre hanno rappresentato la cultura del buon cibo nel mondo.

Piccola guida alla vita low cost

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da www.mentelocale.it 27/04/09

{mosimage} Tempo di crisi? Trucchi e idee per risparmiare senza rinunce: dalle vacanze al parrucchiere, dai farmaci alla vita notturna. E tu hai qualche trucco per divertirti spendendo poco?
Siamo sicuri che risparmiare voglia dire rinunciare? Per stare attenti alle spese ed affrontare nel nostro piccolo la crisi, a volte basta solo qualche accorgimento in più. Evitare gli sprechi, riciclare e condividere, ma anche dare sfogo alla fantasia creando col fai-da-te. Vacanze alternative, parrucchieri low cost e acquisti online. Riciclare regali non graditi, bottiglie e sacchetti di plastica, ma anche evitare l'abbonamento in palestra sostituendolo con esercizi in salotto.

PREVISIONI METEO

Valutazione attuale:  / 0

Fidenza Village, crescono i marchi e il fatturato

Valutazione attuale:  / 0

tratto da Gazzetta di Parma 25/04/09

 

{mosimage} Fidenza Village continua a crescere e ad investire, nonostante i venti di crisi. L'outlet di lusso ha chiuso il primo trimestre 2009 con un incremento del 21% del fatturato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il valore delle vendite per cliente ha registrato un aumento  dell'8%, il dato relativo alle presenze dei visitatori del villaggio risulta in aumento del 13% rispetto ai valori del 2008.
Un altro importante indicatore economico quale il dato delle vendite per metro quadro risulta superiore del 7% rispetto al primo trimestre 2008. Si tratta, quindi, di risultati che confermano il 2009 come un anno di ulteriore crescita per Fidenza Village.
Strategia di sviluppo Importanti risultati nei dati di vendita per i primi 3 mesi del 2009 ottenuti anche grazie all’ incremento delle presenze del turismo internazionale e all’affluenza sempre maggiore di una precisa tipologia di consumatore attento alle tendenze moda ma anche al valore della qualità dei prodotti ed al giusto rapporto qualità/prezzo.


Primi tre punti vendita Esercito Italiano

Valutazione attuale:  / 0

Tratto da MegaModo - 11 marzo 2009

{mosimage} Esercito Italiano è pronto a partire per la sua missione nel campo della moda. Il nuovo marchio prodotto e distribuito da una delle più importanti aziende bergamasche nel settore dell’abbigliamento, “L’Officina della Moda”, diventa insegna di tre punti vendita monomarca aperti in contemporanea, sabato 28 febbraio, in Nord Italia.

Account Tuttospacci

Abbiamo 88 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e per permetterti di utilizzarlo meglio. I cookie utilizzati per il funzionamento di questo sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information