Debutta Babelgum

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
ADN Kronos - Mer 18 Apr

 
Roma, 18 apr . (Ign) - ''Una rivoluzione tecnologica, un concept visionario''. Per Spike Lee, è questa Babelgum, la nuova global internet tv di cui il regista newyorchese è testimonial d'eccezione per la presentazione di oggi al MipTv, il mercato dell'audiovisivo in corso a Cannes.



Il progetto Babelgum si basa sull'utilizzo della tecnologia peer2peer per la creazione di una piattaforma di distribuzione dei video online, dando vita a una vera e propria internet tv on demand. Dietro la nuova tv il fondatore di Fastweb Silvio Scaglia e il suo socio franco-americano Erik Lumer.

Babelgum consente, via internet, l'accesso gratuito ad una tv ad alta definizione e con contenuti originali, che si basano anche sul contributo degli utenti. Una realizzazione che si pone sulle orme di Joost, il progetto tv di Janus Friis e Niklas Zennstrom, i 'genitori' di Skype. Da oggi e per tre mesi, dopo essersi registrati gratuitamente a Babelgum si potrà vedere 'Jesus Children of America', il film del regista di 'Malcom X,' inizialmente commissionato dall'Unicef e parte di un progetto cinematografico collettivo chiamato 'All the invisible children', sull'emergenze dell'infanzia nel pianeta. Spike Lee ha ricomprato i diritti del suo minifilm e ora in esclusiva lo ha ceduto per 3 mesi a Babelgum.

Partita da Dublino e con un team inizialmente solo tecnico, Babelgum ha oggi sede a Londra, Milano, Parigi e nel futuro New York.



(Adnkronos)

Per ulteriori informazioni visita il sito di Adn Kronos

primi sui motori con e-max

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e per permetterti di utilizzarlo meglio. I cookie utilizzati per il funzionamento di questo sito sono giĆ  stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information